×

Avviso

Non ci sono cétégorie

COVID INFERMIERI

 

La riapertura della Scuola scatena i primissimi effetti sul fronte pandemia. Aumentano i numeri dei casi positivi tra i giovanissimi e il Covid riprende la corsa in Abruzzo: diminuisce tra le fasce più anziane della popolazione, cresce tra chi dal 12 settembre scorso è tornato in classe, docenti e studenti non si fa distinzione. Tra il primo e il 10 settembre si sono registrati 5.200 contagi, mentre nei dieci giorni successivi (dall'11 a ieri) sono stati 4.742, ossia il 9% in meno. Se si scende però nel particolare, si scopre che i ragazzi tra i 12 e i 19 anni, cioè quelli che frequentano le scuole medie e superiori, sono passati da far registrare 180 contagi nei primi dieci giorni di settembre, a 230 nei successivi dieci giorni, con una crescita del 28%. Davvero eclatante l'analisi del dato dei bimbi fino a 11 anni: sono passati da 319 a 468 contagi, facendo segnare una crescita del 47%. 

Diretta streaming

Loading...