50mila euro dalla Regione per la Coppa Interamnia. Quaresimale incontra gli organizzatori

/ REGIONE ABRUZZO Venerdì 10 Gennaio 2020

50mila euro dalla Regione per la Coppa Interamnia. Quaresimale incontra gli organizzatori

Il capogruppo Lega Abruzzo e consigliere regionale, Pietro Quaresimale, ha incontrato il rettore dell’Università di Teramo, Dino Mastrocola e il responsabile dell’organizzazione della “Interamnia World Cup”, Luigi Montauti, per comunicare lo stanziamento di 50mila euro destinato all'organizzazione dell’evento sportivo internazionale di pallamano che si terrà a Teramo nel mese di luglio di quest’anno. “Il nostro compito – dichiara Quaresimale – è quello di riportare questa storica competizione sportiva ai livelli che merita. Alla buona riuscita della manifestazione ha contribuito anche la Regione Abruzzo con un finanziamento di 50mila euro, così come previsto dalla legge promossa dal sottoscritto”. “Considero la Coppa Interamnia – continua il capogruppo - di estrema importanza per arricchire il territorio abruzzese sotto il profilo turistico, culturale e sociale grazie ad un vetrina internazionale che richiama ogni anno atleti da diverse nazioni”. “Interamia World Cup”, che quest’anno giunge alla 48esima edizione, è stata definita dalla Federazione Internazionale Handball "il torneo giovanile di pallamano più grande del mondo". "Questa manifestazione - spiega Quaresimale – oltre agli indiscussi valori veicolati dallo sport, aggiunge dinamiche inedite, permette, infatti, di valorizzare il centro della città di Teramo, trasformando la parte storica in un vero e proprio campo da gioco". “Quest’evento - conclude il capogruppo - sarà ricchissimo e da quest’anno coinvolgerà altri comuni della provincia teramana”.

Commenta

Oggi su R+News

Radiosanit
Mincarelli
Rasicci Studio Odontoiatrico
campagna covid