img

PESCARA Mercoledì 13 Marzo 2019

A Pescara, il Convegno di Medicina e Psicologia dello Sport


“Valutazione e idoneità medico-sportiva. Legislazione, ricerca e applicazione per il prossimo futuro” è questo il titolo del convegno di Medicina e Psicologia dello Sport -organizzato dall’Associazione M.I.t.R.A. (Muoversi Insieme tra Realtà e Affini Onlus), con la collaborazione della M.d.S. srl (Medicina dello Sport) e il C.P.S. (Centro di Psicologia dello Sport) di Pescara – che si svolgerà nella città adriatica venerdì 15 marzo 2019 dalle 9,30 nelle Torri Camuzzi, in Largo Filomena Delli Castelli. Un momento nel quale professionisti, studiosi ed esperti di sport dialogheranno con rappresentanti di Federazioni Sportive, istituzioni e organizzazioni impegnate nella ricerca e nella diffusione di protocolli innovativi e buone pratiche, integrando il settore medico e quello psicologico nell’ambito di approfondimenti tematici e discussioni aperte tra relatori, ospiti e partecipanti. Il convegno, che è stato presentato questa mattina (13 marzo 2019) in conferenza stampa nella Sede della Regione Abruzzo a Pescara dalla psicoterapeuta e psicologa dello sport, nonché presidente dell’Associazione M.I.t.T.R.A. Margherita Sassi, è arricchito anche da una tavola rotonda dedicata al tema “Lo sviluppo umano, il benessere psicofisico e lo sport” con gli interventi del Presidente FMSI, Siriano Cordoni, di Evanio Marchesani responsabile TSAS della Asl di Pescara e Joël Charles Despaigne, allenatore di Pallavolo e ex Pallavolista, miglior giocatore mondiale dell’anno 1990 per la FIVB. 

Il Convegno - che si avvale del patrocinio di numerosi enti e associazioni come la FMSI, il Coni Abruzzo, l’Ordine degli Psicologi dell’Abruzzo, la Regione Abruzzo, l’AIAMC, l’AIAS e l’AIF - è rivolto ai professionisti del settore sportivo e un’attenzione particolare sarà riservata a medici e psicologi comprendendo le diverse specializzazioni e i molteplici ambiti di applicazione. Filo conduttore sarà l’integrazione tra quanti si occupano a vario titolo di sport e quindi di salute, educazione e inclusione sociale. L’obiettivo è quello di dare forma a una occasione di scambio e approfondimento che possa affinare la conoscenza degli aspetti clinici e scientifici inerenti l’idoneità medico-sportiva e la valutazione complessiva dell’atleta, sulla base delle risorse disponibili e dell’ambiente di appartenenza. La partecipazione al convegno attribuisce un Credito Formativo Universitario agli studenti di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Urbino e L’Aquila. Saranno parte attiva gli studenti del Liceo Scientifico Sportivo dell’IIS Volta di Pescara.

Ad aprire i lavori il Medico Specialista in Medicina dello Sport Vittorio De Feo e Margherita Sassi i quali prenderanno spunto dal tema “1979-2019: quarant’anni di Medicina e Psicologia dello Sport”; seguirà l’intervento del Medico specialista in Medicina dello Sport, Vincenzo Santuccione, il quale parlerà della “richiesta del certificato non agonistico: obbligo di legge o atto facoltativo?”; la professoressa ordinaria in Medicina, Fisica e Riabilitazione Rosa Grazia Bellomo affronterà l’argomento della “valutazione posturale”. “L’ECG e l’idoneità allo sport non agonistico: inutile adempimento o imprescindibile presidio?” sarà il tema affrontato dalla cardiologa Marinella Rispoli. Lo psicologo, Psicoterapeuta e Psicologo dello Sport, Michele Modenese, affronterà il tema “Moderna psicologia dello Sport, è tempo di integrazione”. Daniela Fonte, Psicologa, Psicoterapeuta, Didatta AIAMC affronterà la “Valutazione psicofisiologica dell’atleta: neurofeedback e biofeedback”. Seguirà la tavola rotonda sul tema “Lo sviluppo umano, il benessere psicofisico e lo sport”. Il convegno comprenderà la mostra fotografica “Sport in Gioco” e “Vignette dal Vivo” alla presenza del fumettista Fabrizio Pluc Di Nicola il quale disegnerà in estemporanea delle vignette umoristiche sui temi affrontati.


Loading...
Canon
Principale
Giovedì 16 Maggio 2019
Strada dei Parchi smorza gli entusiasmi
Martedì 14 Maggio 2019
Forti nevicate ai Prati di Tivo