A Roseto piantumati 22 pini marittimi per la Giornata nazionale dell'albero

ATTUALITA / TERAMO Sabato 21 Novembre 2020

A Roseto piantumati 22 pini marittimi per la Giornata nazionale dell'albero

Il sindaco Sabatino Di Girolamo insieme all’assessore all’Ambiente Nicola Petrini hanno disposto questa mattina la piantumazione di 22 pini marini in adesione alla “Giornata nazionale dell’albero”. 

L’iniziativa, istituita con una legge della Repubblica entrata in vigore nel febbraio 2013, ma che risale al 1998, ricorre ogni anno il 21 novembre. L’obiettivo della ricorrenza è quello di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste. 

La giornata prevede anche numerose iniziative concrete volte alla riqualificazione del verde urbano e alla valorizzazione degli spazi pubblici, come la messa a dimora di nuovi alberi. Ed è in tale contesto che il Comune di Roseto degli Abruzzi ha disposto la piantumazione di altri pini nell’area verde del lungomare Makarska sul lato mare dove sono stati piantumati altri pini negli anni scorsi.

“E’ una giornata particolare a cui tengo moltissimo – dichiara il primo cittadino – gli alberi sono dei simboli di vita, ci danno ossigeno, ci danno modo di rendere l’ambiente più pulito e sono un monito a lasciare un pianeta migliore a chi viene dopo di noi. Sono felicissimo di questa iniziativa che peraltro mi permette simbolicamente di ricordare l’importanza dell’ambiente che ci circonda e di sensibilizzarne tutti ad averne cura”. 

“Con la piantumazione di questi ulteriori 22 alberi andiamo di fatto a realizzare e a completare una nuova pineta nell’area Borsacchio che in futuro è destinata a essere il primo polmone verde naturale fronte mare a nord di Roseto. Il mio prossimo impegno – conclude l’assessore Petrini - è adesso quello di dotare l’area di nuovi arredi e di giochi per bambini coinvolgendo anche gli operatori privati di quell’area”


Commenta

Oggi su R+News

Rasicci Studio Odontoiatrico
Tarquini
Radiosanit
Mincarelli