img

CHIETI Giovedì 10 Gennaio 2019

Accoltellata dal dentista, Trans vuole 100mila euro

Chiede un risarcimento di 100mila euro la trans vittima di quello che per l'accusa fu un tentato omicidio al termine di un festino a base di sesso e cocaina in un appartamento di Chieti Scalo e che lo scorso il 4 febbraio finì a coltellate. Silvana Valencia Villanueva, assistita dall'avvocato Pasquale D'Incecco, ieri si è costituita parte civile nell'udienza preliminare dinanzi al al gup Isabella Maria Allieri che ha rinviato ogni decisione al 23 gennaio dopo che i difensori del principale imputato Ottavio Esposito, il dentista di 30 anni originario di Chieti che risiede a Casalincontrada, gli avvocati hanno prospettato il ricorso al rito abbreviato.



Sabato 19 Gennaio 2019
Sospesa l'infermiera assenteista