Accoltellò un cameriere a Bologna, identificato l'aggressore: è un teramano

CRONACA / TERAMO Lunedì 07 Ottobre 2019

Accoltellò un cameriere a Bologna, identificato l'aggressore: è un teramano

La notte del 29 agosto un 27enne di origini marocchine era stato ferito con un coltello da un passante per aver difeso l'amica con cui si trovava in via del Pratello a Bologna.

I Carabinieri hanno comunicato che l'aggressore è stato individuato: si tratta di un uomo incensurato nato a Teramo nell'84, denunciato per lesioni dolose. Per lui un divieto di dimora a Bologna e un obbligo di firma alla Polizia Giudiziaria.

L'accoltellato aveva appena staccato dal suo turno di lavoro come cameriere ed era stato subito trasportato al Maggiore, mentre l'uomo armato era riuscito a fuggire prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Commenta

Oggi su R+News

Rasicci Studio Odontoiatrico
campagna covid
Castrucci
Podere Marcanto