Anziano annega a Silvi, non ha ancora un nome

CRONACA / TERAMO Martedì 25 Giugno 2019

Anziano annega a Silvi, non ha ancora un nome

Un uomo dall'apparente età di 70 anni  è morto annegato a Silvi e al momento non è stato ancora identificato. La scoperta è stata fatta nello specchio di mare antistante lo stabilimento balneare Albatros a Silvi ma è ipotizzabile che la tragedia sia avvenuta in un luogo diverso e che il corpo sia stato trascinato dalla forte corrente marina di ieri. L'anziano che non aveva documenti addosso. Non si esclude l'ipotesi che possa trattarsi di un turista ospite di qualche struttura ricettiva della zona. L'allarme è scattato intorno alle 17 quando alcuni bagnanti hanno visto il corpo galleggiare. Il primo ad intervenire è stato un bagnino di Mare Service che si è buttato in acqua e ha riportato a riva l'uomo, ma per lui non c'era più niente da fare. Sul posto è intervenuta l'ambulanza del 118 e il medico ha accertato la morte per annegamento che risalirebbe a qualche ora prima.

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
Podere Marcanto
Castrucci
Radiosanit