Aperto da domani il sottopasso di Villa Pavone

TERAMO Giovedì 31 Ottobre 2019

Aperto da domani il sottopasso di Villa Pavone

Su interessamento dell’Assessora Stefania Di Padova, dopo aver ascoltato e accolto le richieste pervenute  dai cittadini, da domani verrà aperto il sottopasso di Villa Pavone. La decisione è stata assunta in considerazione delle imminenti festività dei Santi e commemorazione dei defunti, che porteranno un consistente numero di persone in quell'area per la tradizionale visita ai cari estinti.

Non è stato possibile mettere in funzione - sarà fruibile a partire dalla prossima settimana - il servoscala già installato ma non  ancora collegato alla rete elettrica.  Sarà invece possibile il transito con biciclette alla mano; infatti, dopo esplicita richiesta dell'amministrazione comunale  avanzata durante un incontro, l’azienda Rete Ferroviaria Italiana, ha realizzato nel sottopasso una corsia che consente questo tipo di passaggio.

Per quanto riguarda il completamento dell'opera, RFI ha già predisposto il progetto per la realizzazione dell'altro sottopasso, previsto in prossimità della Chiesa di Cartecchio. Tale nuovo intervento prevede una durata dei lavori di 6 mesi e un costo complessivo di circa un milione di euro. L'amministrazione auspica che la Regione si attivi, in tempi brevi, per il finanziamento dell’opera e contestualmente per dare inizio ai lavori.  Questo secondo sottopasso sarà privo di barriere architettoniche.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
Podere Marcanto
Dolce Vita
Principale