Approvate le integrazioni alla richiesta di referendum abrogativo del proporzionale

REGIONE ABRUZZO Martedì 05 Novembre 2019

Approvate le integrazioni alla richiesta di referendum abrogativo del proporzionale

Approvato a maggioranza le integrazioni al Provvedimento Amministrativo per la richiesta di sottoporre a Referendum popolare di abrogazione parziale di diverse disposizioni statali al fine di abrogare la quota proporzionale nei collegi plurinominali prevista dalla legge elettorale per l’elezione del Senato e della Camera. Il punto doveva essere discusso dopo la conclusione del Consiglio regionale ordinario ma ne è stata richiesta l’anticipazione della discussione da parte della maggioranza. Con il  provvedimento il Consiglio regionale delibera di integrare “la formulazione del quesito con integrale trascrizione dei testi, evidenziati in corsivo nel deliberato, di cui si chiede l’abrogazione, secondo quanto richiesto dall’Ufficio Centrale per il referendum” come da ordinanza dell’Ufficio Centrale presso la Corte di Cassazione del 16 ottobre 2019. Il Consiglio ha dato inoltre mandato ai propri delegati di far pervenire entro l’8 novembre 2019 la presente deliberazione integrativa del quesito, mediante deposito presso la Cancelleria dell’Ufficio centrale per il Referendum. Il provvedimento amministrativo porta la firma dei consiglieri regionali della Lega, Pietro Quaresimale, Fabrizio Montepara, Simone Angelosante.

Commenta

Radiosanit

Oggi su R+News

Castrucci
Bulli e Belli 2019
Vaccino Antinfluenzale