Artista teramana all'Hilton di Venezia per il battesimo della via della seta

/ TERAMO Lunedì 23 Dicembre 2019

Artista teramana all'Hilton di Venezia per il battesimo della via della seta

Nancy fazzini ospite del l’evento interculturale Italia-Cina di Convertino all’Hilton di Venezia. All’Hotel Hilton di Venezia si è tenuta la finale nazionale del “Sanremo Music Awards”, la storica manifestazione ideata dal Patron Nicola Convertino (Vice Presidente Onorario della “Nuova Via della Seta”), l’evento segna infatti il gemellaggio Cina-Italia. Il concerto andrà in onda in 123 televisioni dell’Asia, in 19 televisioni nel mondo. Ad essere premiate Sara Paniccià di Rapagnano e “Irene Laslo” degli Zuth di Porto Sant’Elpidio, premiata nella categoria “Rising Star” come Band rivelazione.
La teramana Nancy Fazzini insieme a Geisha, led black e Davide lo surdo, attualmente il chitarrista più veloce del mondo, ha presentato ufficialmente il suo singolo Peccato ed il disco che è in uscita. “Ci saranno sorprese.. ” - queste le parole della cantante.
Protagoniste anche 20 modelle marchigiane che hanno impreziosito la sfilata di moda tenutasi prima della premiazione. Le ragazze provenienti da diverse città delle Marche che sono state selezionate dalla produzione Italo/Cinese e coordinate dalla Vie en Rouge Agency di Simona Paoletti e da Gianfranco Iobbi, hanno avuto il compito di rappresentare la moda cinese al mondo.
A curare la parte tecnica video sotto le direttive esperte del regista Racioppi, Daniele liberato ed Indipendent tv di Franco De Angelis.
A Venezia in occasione della finale italiana è nato ufficialmente l’accordo Italia/Cina per la gestione di questo Festival Internazionale, l’inizio di un percorso che porterà la manifestazione all’interno della “Via della Seta” per tutto l’anno 2020.

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
Mincarelli
Tarquini
La sirenetta