Aumentano gli stabilimenti balneari in Abruzzo

/ TERAMO Giovedì 29 Agosto 2019

Aumentano gli stabilimenti balneari in Abruzzo Aumentano gli stabilimenti balneari in Abruzzo. Sono 423 quelli registrati a giugno 2019, contro i 343 del 2009, con Pescara nella classifica dei primi 20 comuni italiani per numero di imprese registrate, ben 84 per 14,5 chilometri di costa. I dati emergono dall’indagine di Unioncamere-InfoCamere sulla base dei del Registro delle Imprese delle Camere di Commercio. Numeri che rendono bene l'idea di cosa rappresenti il turismo balneare, un aspetto analizzato, negli ultimi giorni di ferie per i vacanzieri, nella Giornata nazionale dei Balneari Italiani, che si è svolta nei giorni scorsi, finalizzata a sensibilizzare l’opinione pubblica e la politica sul ruolo, funzione e importanza della balneazione attrezzata italiana e sull’urgenza di risolvere la questione della Bolkestein.

Commenta

Oggi su R+News

Rasicci Studio Odontoiatrico
Podere Marcanto
Castrucci
Radiosanit