Cagnolino salvato dall’incendio di un locale

TERAMO Lunedì 02 Dicembre 2019

Cagnolino salvato dall’incendio di un locale

Stasera, poco dopo le 20:00, una squadra del Comando del Distaccamento di vigili del fuoco di Teramo, con un'autopompa e un'autobotte, è intervenuta in località Befaro di Castelli, per l'incendio di un locale annesso ad un'abitazione. All'interno del locale, posto al piano terra di un edificio di due piani, sono andati a fuoco l'isolamento di una cella frigorifera, alcune suppellettili e della legna da ardere depositata all'interno dello stesso locale. Appena giunti sul posto i vigili del fuoco hanno spento rapidamente le fiamme che si erano propagate a gran parte dei materiali combustibili e subito dopo hanno effettuato lo smassamento del materiale parzialmente bruciato. Il calore sviluppato dall'incendio ha provocato la caduta di  porzioni dell'intonaco e delle pignatte del solaio. Nel momento in cui si sono sviluppate le fiamme, all'interno dei locali era presente una coppia di anziani che si è subito allontanata portandosi all'esterno degli ambienti interessati dall'incendio. I vigili del fuoco hanno messo in salvo un cagnolino rimasto bloccato nei locali invaso dal fumo. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Tossicia per gli adempimenti di propria competenza.

Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Principale
Vaccino Antinfluenzale