Campli, domenica a S. Onofrio i cittadini si esprimono su viabilità in Via Mirabilii

TERAMO Martedì 24 Settembre 2019

Campli, domenica a S. Onofrio i cittadini si esprimono su viabilità in Via Mirabilii

Inizia la settimana che porterà i cittadini di Sant’Onofrio di Campli ad esprimersi sulla viabilità in Via Mirabilii, l’arteria centrale della popolosa frazione Farnese. Dopo la sperimentazione temporanea del senso unico, e dopo un lungo e articolato confronto con i cittadini - coinvolti in ben tre riunioni estremamente partecipate - l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco, Federico Agostinelli, ha dato ufficialmente via libera alla Consultazione Popolare che si terrà domenica 29 settembre presso la Casa del Cittadino, dalle ore 9 alle 20. Due le opzioni sulle quali sarà possibile esprimersi: doppio senso di marcia, con l’introduzione del divieto di sosta e fermata al di fuori delle attuali aree di parcheggio; senso unico, dall’incrocio con la SP 17 (bivio Cimitero) in direzione P.za Madonna delle Vittorie, con riorganizzazione e aumento del numero dei parcheggi.

“Sant’Onofrio - dichiara il Sindaco, Federico Agostinelli - è la frazione più dinamica del nostro territorio, con una forte vocazione commerciale che va necessariamente tutelata e incentivata. Questo deve andare di pari passo con una viabilità ordinata e un sistema di parcheggio delle auto rispettoso delle esigenze di tutti. Per questi aspetti, e non solo, la decisione su Via Mirabilii non può che seguire un metodo democratico che preveda, come fatto finora, la più ampia partecipazione possibile. Quella di domenica sarà la tappa finale di un percorso che vede insieme, cittadini e l’amministrazione, impegnati nell’affrontare un problema per troppo tempo rimandato e che incide direttamente sulla vita quotidiana di residenti e attività commerciali. Sarà una grande occasione di partecipazione e confronto sul futuro di un centro a cui tutti teniamo particolarmente”.

Parteciperanno alla consultazione i cittadini iscritti alle liste elettorali del seggio N. 9 e tutti coloro che hanno un’attività commerciale a Sant’Onofrio.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
Principale
Abruzzo Restauri
Bulli e Belli 2019