Castelli si lancia on line e... ti invita a pranzo

ATTUALITA / TERAMO Martedì 28 Luglio 2020

Castelli si lancia on line e... ti invita a pranzo

Visit Castelli e il sito turistico della capitale dell’arte ceramica che per la prima volta si è dotata di uno strumento di promozione a forte vocazione digitale. E per promuovere la nuova immagine il Comune ti invita a cena, o a pranzo.


Con “Fooding Castelli” basterà visitare il nuovo sito, scaricare il voucher e prenotare in uno dei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa per essere ospiti a pranzo o a cena. Naturalmente sono esclusi i residenti della provincia di Teramo, l’idea è quella di agganciare nuovi turisti e soprattutto di cogliere le opportunità che arrivano dalla domanda di un turismo verde ed enogastronomico. “Non si tratta solo di una campagna di promozione – spiega il sindaco Rinaldo Seca – in questi mesi abbiamo lavorato con artigiani, produttori, commercianti. Purtroppo il Covid ha ritardato l’avvio dell’iniziativa ma quella che presentiamo è una nuova filosofia, un nuovo approccio alla nostra cittadina: tutti conoscono l’arte e la storia castellana in pochi i nostri sentieri, i prodotti tipici, la bellezza dei nostri boschi sotto il Monte Camicia. Abbiamo chiesto a tutta la comunità di partecipare alla costruzione di una nuova immagine che senza abbandonare la tradizione arricchisce e non di poco la nostra offerta”.


Anche lo spot Visit Castelli è stato realizzato in collaborazione con i cittadini, il paese è stato trasformato in un vero e proprio set e tutti i protagonisti non sono attori ma gli abitanti di Castelli.

 

“L'impegno nel produrre in poco tempo una struttura comunicativa così imponente è stato reso

possibile grazie alla collaborazione del Sindaco, dell'amministrazione, delle

associazioni ma sopratutto da tutte le attività commerciali che hanno dato un contributo vitale alla realizzazione del progetto” ha commentato Marco Di Giuseppe di Socialnet che ha ideato e coordinato il progetto “Fooding Castelli” e che lo ha illustrato questa mattina in conferenza stampa insieme a Noemi Di Giovannantonio di No Agency brand, l’agenzia che ha curato il sito e il restyling dell’immagine del Comune. Lo spot è stato realizzato da Verovision.




Commenta

Oggi su R+News

Tarquini
campagna covid
La sirenetta
Rasicci Studio Odontoiatrico