REGIONE ABRUZZO Sabato 27 Luglio 2019

Cento espositori per la 49esima edizione della Mostra dell'Artigianato Artistico di Guardiagrele

Cento espositori per la 49esima edizione della Mostra dell'Artigianato Artistico di Guardiagrele

Si è tenuta ieri mattina alla sede della Regione Abruzzo in via Passolanciano a Pescara la conferenza stampa di presentazione della 49esima edizione della Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese. Alla presenza dell’assessore regionale Mauro Febbo, del presidente dell’Ente Mostra Gianfranco Marsibilio, del sindaco di Guardiagrele Simone Dal Pozzo, dei curatori della mostra Matteo Coccia, Sara D’Intino e Annamaria Mancini, del responsabile del Dipartimento Design dell’UED Angelo Bucci e del direttore regionale CNA Graziano Di Costanzo, è stato illustrato il ricco programma di questa edizione che si preannuncia emozionante.
“Quest’anno la mostra sarà caratterizzata da un alto contenuto culturale – ha spiegato il presidente dell’Ente Mostra Gianfranco Marsibilio – sarà un’edizione importante, vigilia del 50esimo anniversario per cui ci stiamo già preparando. Parteciperanno oltre 100 espositori con un incremento notevole di nuovi giovani artigiani, segno che il lavoro manifatturiero locale oggi deve essere valorizzato e promosso”.

"Conoscere le origini e la storia della tradizione artigiana abruzzese vuol dire scoprire in pieno il valore straordinario dei prodotti dell’artigianato artistico, le bellezze dei borghi abruzzesi e delle sue eccellenze enogastronomiche - ha detto l'assessore alle Attività Produttive, Turismo e Cultura Mauro Febbo - Le piccole e medie imprese da sempre sono l’ossatura dell’economia abruzzese e bisogna lavorare affinché anche i nostri giovani possano avvicinarsi e riscoprire le ricchezze, i saperi e l’arte per costruire nuove piccole attività imprenditoriali. Pertanto – conclude Febbo – proiettandoci al traguardo dei cinquant’anni di questa bellissima mostra come Regione Abruzzo puntiamo a far crescere il nostro patrimonio più autentico e identitario che è l’artigianato abruzzese".

“La mostra dell’artigianato esercita un ruolo importante per  Guardiagrele considerata la capitale dell’artigianato artistico – ha aggiunto il sindaco Simone Dal Pozzo – “quest’anno i giovani sono stati maggiormente coinvolti, anche nella realizzazione della comunicazione interna. La mostra infatti viene allestita e vigilata da ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 35 anni che si occuperanno del servizio di informazione”.

La manifestazione, organizzata dall’Ente Mostra Artigianato Artistico Abruzzese con il patrocinio della Regione Abruzzo, Assessorato alle Attività Produttive, della Camera di Commercio Chieti-Pescara e del Comune di Guardiagrele, con un allestimento completamente rinnovato, punterà a valorizzare l’artigianato vero e autentico, i singoli artigiani e produttori, alla scoperta del bello e del fatto a mano.
Oro, ferro battuto, ceramica, pietra, legno, vetro, rame, lavori a tombolo e ricami i tesori che verranno esposti nella mostra curata all’insegna dell’originalità, eccellenza e qualità dal team composto dall’antropologa Sara D’Intino, dall’ illustratrice Annamaria Mancini e dal designer Matteo Coccia.

Ci sarà anche quest’anno una sezione interamente dedicata al design, intitolata DesignLoci, che ospiterà designer provenienti da tutta Italia, curata dall'architetto Angelo Bucci, designer e responsabile del dipartimento di Design dell'Università Europea del Design di Pescara. DesignLoci si propone come momento di incontro e di stimolo tra rappresentanti della cultura di un territorio, artigiani, PMI e progettisti, con lo scopo di mostrare una serie di progetti capaci di sfruttare le culture locali e di rimodularle in un linguaggio che possa avere una eco globale.

A Nicola da Guardiagrele, maestro orafo del XV secolo, è dedicato il 18° Concorso Biennale Nazionale di Arte Orafa riservato a orafi, gioiellieri, scuole di oreficeria e ai licei artistici statali.

Ricco il programma delle iniziative. In evidenza il 1 agosto “Come nasce una impresa 4.0 dalla ricerca alla responsabilità del fare” in collaborazione con CNA e CNA Giovani Imprenditori Abruzzo. Tra gli appuntamenti lunedì 5 e sabato 17 agosto l’evento “Le stelle dal borgo”. Ci saranno poi iniziative denominate “LetteralCibo” che uniscono presentazioni di libri e degustazioni enogastronomiche.
Non mancheranno visite guidate, workshop e incontri. Di particolare rilievo “MusicLab” in programma il 22 agosto in cui verrà conferito il premio alla carriera al maestro liutaio Salvatore Valentinetti. A seguire il concerto del violinista Paolo Angelucci.

La cerimonia di inaugurazione della mostra, alla quale parteciperà il presidente della Regione Marco Marsilio, si terrà il 31 luglio 2019 alle ore 18.00 in largo Pignatari e resterà aperta tutti i giorni, dal 1° al 25 agosto, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 23.00.

Commenta


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
Ruzzo
R+Adv
La sirenetta
Luna Rossa