Chiusura A14, per Verrocchio conseguenze preoccupanti sul traffico della SS16

/ REGIONE ABRUZZO Venerdì 20 Dicembre 2019

Chiusura A14, per Verrocchio conseguenze preoccupanti sul traffico della SS16


 

 “Abbiamo appreso con preoccupazione la notizia del divieto della circolazione dei mezzi pesanti sulla A14 tra i caselli di Pescara Nord e Pineto. Mentre auspicavamo la risoluzione delle problematiche che stanno riguardando l’arteria autostradale interessata dai provvedimenti giudiziari di sequestro delle barriere New Jersey, con la sottoscrizione anche di un documento congiuntamente ai sindaci e agli amministratori di Castellalto, Silvi, Morro d'Oro e Roseto e con i deputati Camillo D'Alessandro di Italia Viva e Antonio Zennaro del M5S, con il Sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo Umberto D'Annuntiis e con il presidente e vice presidente della Provincia di Teramo, Diego Di Bonaventura e Alessandro Recchiuti, apprendiamo questa decisione che aggiunge aggrava la situazione viaria per le nostre comunità”. Con queste parole il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, esprime il suo rammarico e quello dell’Amministrazione Comunale tutta per questo provvedimento.

 

Il Gip del Tribunale di Avellino ha infatti imposto lo stop ai mezzi pesanti, per ragioni di sicurezza e su richiesta del Ministero delle Infrastrutture, sul viadotto Cerrano. Le conseguenze sul traffico nella zona sono inevitabili: i mezzi pesanti che provengono da sud devono uscire al casello di Città Sant’Angelo e percorrere la Statale Adriatica fino a Pineto; percorso inverso per quelli che arrivano da Nord. Colonne di Tir e Statale intasata sono già le prime conseguenze, in un periodo – quello natalizio – nel quale il traffico è ovviamente maggiore. I mezzi pesanti devono quindi ora attraversare i centri abitati di Città Sant’Angelo, Silvi e anche Pineto.

 

“Spiace constatare – aggiunge Verrocchio – che a nulla sono valse le proteste preventive degli autotrasportatori e dei comuni interessati. Auspichiamo una risoluzione celere per la problematica, perché se è giusto salvaguardare la sicurezza dei cittadini effettuando dei controlli, non si può aumentare il rischio altrove. Invitiamo i cittadini a prestare particolare attenzione a questa situazione che potrà congestionare il traffico, già di per sé intenso, del periodo delle festività in arrivo. La Polizia Locale di Pineto non esclude nei prossimi giorni modifiche alla viabilità e anche alle fasi dei semafori per fronteggiare al meglio tale situazione”.

Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Vaccino Antinfluenzale
Annunziata Scipione
Castrucci