R+ TERAMO

Col sistema del pacco del nipote truffava donne anziane, arrestato un napoletano Sagra della Porchetta

TERAMO Martedì 23 Luglio 2019

Col sistema del pacco del nipote truffava donne anziane, arrestato un napoletano

P.P., 31enne di Napoli, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Teramo, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Teramo.
I militari, dopo meticolose indagini, sono riusciti ad identificare i responsabili di tre truffe nei confronti di persone anziane, avvenute nel comune di Teramo, tra marzo ed aprile scorsi, e di una tentata truffa avvenuta nello stesso periodo a Torricella Sicura.
"Signora, ecco il pacco per suo nipote".  Il truffatore, spacciandosi per un corriere con la complicità di altra persona, era riuscito farsi consegnare somme di denaro, che variavano da 1.000 a 4.000 Euro, dalle vittime, tutte meticolosamente selezionate tra gli anziani, delle quali conosceva i nomi propri e di loro figli o nipoti, convincendole a pagare per conto di questi ultimi il corrispettivo dell’acquisto alla consegna del pacco.
Individuato P.P. e ricostruito il suo modus operandi, è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale, che ha condiviso le risultanze investigative ed ha chiesto al GIP l’emissione del provvedimento cautelare, eseguito a Napoli nelle prime ore della mattinata odierna.
L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Commenta la notizia

Screening

Oggi su R+News

R+Adv
La sirenetta
Tarquini