Coronavirus, chiusa una banca per un sospetto dipendente, 14 persone sotto osservazione

CRONACA / TERAMO Sabato 16 Maggio 2020

Coronavirus, chiusa una banca per un sospetto dipendente, 14 persone sotto osservazione

A Teramo oggi si sono registrati due nuovi casi di contagio. Un nuovo caso anche a Giulianova e Roseto. Ma a destare preoccupazione è un nuovo caso, che coinvolge il dipendente di una banca di viale Crispi, il cui tampone raccolto dalla Asl di Teramo ed analizzato dall'Izs è risultato dubbio. Al momento dell'analisi non è stato possibile stabilire con certezza se si tratti di un positivo o di un negativo al Coronavirus. Per questo motivo, nell'attesa di una seconda tempestiva analisi su un secondo tampone, la Asl di Teramo ha fatto scattare comunque il protocollo di sicurezza: il dipendente è stato messo in isolamento, sono stati ricostruiti e tracciati i suoi contatti, e così altre 14 persone sono state sottoposte a misure di sorveglianza.

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
Radiosanit
Castrucci
Rasicci Studio Odontoiatrico