Corropoli 3puntozero: sugli appalti pubblici avviate le prime richieste

POLITICA / TERAMO Giovedì 22 Agosto 2019

Corropoli 3puntozero: sugli appalti pubblici avviate le prime richieste

“Un’amministrazione che per anni ha fatto il bello e il cattivo tempo. Da una prima analisi è emersa una gestione a numero chiuso, pochi eletti e sempre gli stessi.” rilancia il tema Franco Falò, capogruppo di Corropoli 3puntozero. “Servizi affidati con incarico diretto ad una sola cooperativa cha vanno dalla mensa scolastica all’assistenza sullo scuolabus, dallo spazzamento e manutenzione delle strade alle colonie montane e marine, dalle terme al centro estivo, e ancora iniziative per eventi di “animazione” e manifestazioni natalizie. Tutte affidate al Guiscardo che solo negli ultimi anni e per quello che abbiamo recuperato finora, ha preso oltre 300.000,00 euro. Incarichi professionali affidati quasi esclusivamente a parenti di amministratori, tutto sotto gli occhi dell’ex Sindaco e attuale sottosegretario Umberto D’Annuntiiis. Delibere di affidamento e spesso e volentieri integrazioni di risorse, probabilmente per restare sul sottosoglia dei 40.000,00 euro. Abbiamo intenzione di richiedere le proposte presentate, i preventivi e la congruità delle somme. Stessa storia vale per le associazioni presenti sul territorio alle quali vengono dati i contributi probabilmente leggendo solo il nome del presidente. Sono, inoltre, di questi giorni ulteriori notizie sul Liceo Aeronautico dalle quali emergono che ci solo pochissimi iscritti senza la formazione della classe prima, la banca, socia della fondazione, ha confermato di non investire altre risorse, rimangono quindi i debiti e un’amministrazione che ha dichiarato di farsi carico della sua parte. Le nostre non sono solo annunciazioni – conclude Falò – ma un impegno concreto per la trasparenza e onestà amministrativa. 

Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Radiosanit
Castrucci
Rasicci Studio Odontoiatrico