Crua, Berardinetti e Pepe alzano la voce

/ REGIONE ABRUZZO Domenica 29 Dicembre 2019

Crua, Berardinetti e Pepe alzano la voce

La Regione Abruzzo si dimentica dell'ex Crua e non destina neanche 1 euro al centro di ricerca unico per l'agricoltura di Avezzano. A denunciare quanto emerso dopo l'approvazione del bilancio all'Emiciclo è Lorenzo Berardinetti, ex assessore e consigliere regionale, unitamente a Dino Pepe, ex assessore e attuale consigliere regionale. L'ex Crab di Avezzano, da sempre considerato un fiore all'occhiello del territorio, non è stato preso in considerazione nella stesura del bilancio regionale. Alla struttura, che si occupa prevalentemente di ricerca nel settore dell'agricoltura, non sono stati destinati fondi a dispetto dell'attività di risanamento attuata dalla precedente amministrazione regionale.

"Avevamo avviato un percorso per tutelare i lavoratori e la struttura ma soprattutto per valorizzare l'operato del Crua anche attraverso una sinergia tra il centro di ricerca e gli imprenditori agricoli", ha commentato Berardinetti, "un lungo lavoro che poteva avere anche degli sbocchi futuri e per il quale la Regione aveva investito molto sia in termini economici, sia di progettualità. Spiace constatare che oggi lo stesso ente ha scelto di dirottare i fondi altrove, ha deciso di programmare mini - finanziamenti a pioggia a meno di un terzo dei Comuni marsicani con una logica del tutto discutibile, e di non continuare a credere in questa importante realtà del territorio. Sfogliando il bilancio, infatti, non ci sono voci e finanziamenti per il Crua di Avezzano e questo ci lascia increduli. L'agricoltura è un settore sul quale si poggia l'economia della Marsica e del Fucino in particolare, perché la Regione non ne ha tenuto conto?".

La mancanza di fondi per il centro di ricerca unico per l'agricoltura è stata segnalata anche dall'ex assessore regionale all'Agricoltura Pepe durante la seduta del consiglio. "Sono stati finanziati progetti di leggi e intenzioni", ha precisato Pepe, "e sono stati tralasciati tante leggi importanti che hanno bisogno di finanziamenti, consorzi che hanno bisogno di stanziamenti regionali. Non solo in questo bilancio non c'è nulla né per il Crivea, né per il Cotir, anzi per l'unica struttura rimasta in piedi che è il Crua di Avezzano hanno messo zero euro.

Significa che questa giunta non vuole assolutamente aiutare la ricerca in agricoltura con risorse a questo centro unico che poi è collocato ad Avezzano nel luogo più importante al livello agricolo dove si sviluppa il 25 per cento del Pil agricolo regionale nei 13mila ettari del Fucino. Per l'ex Crab attuale Crua questo bilancio stanzia zero, on solo per soddisfare le esigenze dei dipendenti del centro, ma soprattutto zero per la ricerca in agricoltura in quel luogo strategico che è la Marsica".

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
La sirenetta
Radiosanit
Rasicci Studio Odontoiatrico