Divelte le reti antipiccioni al cimitero di Cartecchi, parte una denuncia contro ignoti

TERAMO Sabato 26 Ottobre 2019

Divelte le reti antipiccioni al cimitero di Cartecchi, parte una denuncia contro ignoti

Un atto vandalico si è consumato oggi al cimitero urbano di Cartecchio. Ignoti, hanno divelto e tagliato le reti che erano state messe a protezione dei loculi del Carmine per impedire ai piccioni di entrare e sporcare le tombe. Don Aldino ha subito presentato denuncia ai carabinieri contro questo atto vandalico e assicura che già da lunedi saranno di nuovo avviati i lavori per il ripristino dello stato dei luoghi. Le reti erano state sistemate solo una settimana fa riuscendo con successo nell'impresa di allontanare una volta per tutte i piccioni.

 

Commenta

Radiosanit

Oggi su R+News

Principale
Castrucci
Podere Marcanto