img

TERAMO Venerdì 11 Gennaio 2019

Domani Lisciani Teramo-ES Chieti. Il DG Mattucci: Deve essere un nuovo punto di partenza


new campaign

Tutto pronto per la seconda giornata di ritorno nel campionato di Serie C1 di Calcio a 5. Sfida importantissima per la Lisciani Teramo, che ospiterà l’ES Chieti al Pala Binchi Acquaviva alle 15:00 di domani, sabato 12 gennaio. I teatini, ultimi in classifica, hanno rinforzato la rosa nell’ultima sessione di calciomercato e sono in un buon momento di forma. Dopo il 9-2 rimediato dall’Atletico Sambuceto in Final Eight di Coppa Italia, la Lisciani vorrà riprendere a vincere per allontanarsi dalla zona calda della graduatoria. Alla vigilia, la presentazione della sfida è affidata al Direttore Generale biancorosso, Carlo Mattucci. Il dirigente teramano analizza l’inizio anno dei suoi affermando: “Siamo andati a giocare in Coppa Italia in un momento un po’ particolare. La squadra era scarica per il poco allenamento, poi anche le modalità di disputare quest’incontro in un pomeriggio di un giorno feriale e lavorativo hanno creato non pochi grattacapi all’organizzazione della trasferta. Ciò non nasconde un approccio sbagliato all’incontro. Alla vigilia si poteva pensare ad un ko visto l’avversario, poi laureatosi campione regionale. Tuttavia, la portata del risultato lascia l’amaro in bocca, poiché testimonia il momento di difficoltà che attraversiamo. Scarsa concentrazione, pochi allenamenti precedenti e l’approccio sbagliato si sono sommati a determinare il 9-2 finale. Già a Vasto, nell’ultima gara del 2018, ciò era emerso”. 

Spazio, poi, alla presentazione del match interno con l’ES Chieti. “La partita rappresenta un banco di prova per noi. Capiremo se siamo riusciti a ricaricare le batterie, anche perché questa settimana tutta la rosa si è allenata e anche in modo convincente. Vogliamo che sia un punto di partenza per un buon girone di ritorno. Naturalmente, conta molto il risultato e ce la vedremo contro una squadra che è ultima immeritatamente, lo abbiamo visto dalla loro bella prova in Coppa Italia. Abbiamo tutto da perdere, giocando in casa. Servirà un buon approccio se vogliamo giungere al risultato pieno.”

La partita sarà diretta dal signor Paolo Lorenzo Galanti, della sezione di Pescara, e da Mirel Iordache, della sezione di Vasto.



Loading...
Canon
Principale