E' Fiorenza Di Falco la nuova presidentessa della Croce Rossa di Teramo

ATTUALITA / TERAMO Lunedì 17 Febbraio 2020

E' Fiorenza Di Falco la nuova presidentessa della Croce Rossa di Teramo

Da un presidente all'altro dopo una sfida tutta in..rosa. E' Fiorenza Di Falco la nuova presidentessa della Croce Rossa italiana di Teramo. Tra lei e Barbara Iona ha avuto la meglio la Di Falco. Pronti gli auguri di buon lavoro da parte della candidata sconfitta. Scrive la Iona su facebook: «tanti auguri e complimenti al neo consiglio direttivo di Croce Rossa Italiana - Comitato di Teramo ed al suo nuovo Presidente Fiorenza Di Falco!

Volevo ringraziare di vero cuore tutte le persone che mi hanno dato fiducia, la mia squadra uscita vincente in ogni caso ottenendo dei numeri straordinari ed in particolar modo le 93 persone che hanno col loro voto mostrato la loro stima.
Grande gesto di vicinanza che non dimenticheró e spero di non deludere nessuno di Voi continuando insieme con amore e passione a “contribuire in questa grande opera” come ci ha insegnato Dunant!. Grazie e W CROCE ROSSA!».

Ed oggi accade che invece di comunicare il nome del nuovo presidente è stato comunicato il bilancio del presidente uscente. Scrive Roul Pomanti: "Quattro anni iniziati prendendo in mano un Comitato con un Presidente dimissionario, due Commissariamenti consecutivi e l’intera parte di segreteria, gestione soci ed economato da ricostruire ed avviare”, commenta il Presidente uscente Raoul Pomanti. “Quattro anni lunghi, duri e pieni di avversità sempre fronteggiate con grandissimo impegno e abnegazione, dall’emergenza sisma dell’Agosto – ottobre 2016 alle terribili nevicate del 2017. Durante questo lungo e accidentato percorso, grazie al lavoro dei delegati e il grandissimo impegno dei suoi Volontari, il Comitato di Teramo si è dotato di due nuove autoambulanze di emergenza, un’automedica, un Pick Up per le operazioni di Protezione Civile, un pulmino da 17 posti adibito a trasporto disabili e uno scooter per le operazioni cittadine”.

“Periodo, durante il quale sono stati riallacciati i rapporti di collaborazione con tutte le altre associazioni presenti sul territorio, con le Istituzioni locali, a partire dalla Prefettura, alla Provincia, ai Comuni, nonché con tutti i corpi sia di Polizia che di Soccorso, riportando il Comitato di Teramo della Croce Rossa Italiana ad essere una “Istituzione” tra le Istituzioni, a sedere ai tavoli più importanti, riconosciuta come organo di fondamentale rilievo più che una semplice Organizzazione di Volontariato. Negli ultimi due anni, inoltre, sono state aperte due sedi territoriali, una a Sant’Onofrio di Campli e una a Isola del Gran Sasso adiacente la scuola elementare realizzata da Croce Rossa Italiana e inaugurata a Novembre scorso. Non mi resta che fare un grosso “in bocca al lupo” e augurare un buon lavoro a tutto il nuovo Consiglio Direttivo che si insedierà nei prossimi giorni auspicando una crescita continuativa del nostro Comitato con aumento delle attività e del numero di Volontari della Croce Rossa Italiana nel nostro territorio!”.

 

Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Castrucci
Rasicci Studio Odontoiatrico
Radiosanit