R+ TERAMO

E' stato un tentativo di suicidio e omicidio l'episodio di Villa Rupo Sagra della Porchetta

TERAMO Venerdì 05 Luglio 2019

E' stato un tentativo di suicidio e omicidio l'episodio di Villa Rupo

Si vanno sempre più definendo i contorni della vicenda che ha avuto per teatro Villa Rupo.  Si è trattato di un tentato suicidio con omicidio, visto che a volersi uccidere con il gas era un uomo, ex dipendente di una grande azienda pubblica oggi in pensione,  che avrebbe portato con sé con  questo estremo dramatico gesto la figlia, ventenne e disabile. a Villa Rupo. L’uomo, che ora è ricoverato in psichiatria, e che da tempo soffriva di crisi depressive,  ha aperto il gas col chiaro tentativo di uccidere sé stresso e la ragazza Ad accorgersi di tutto sarebbe stato un parente, che era andato a trovarli e non riceveva risposta, pur continuando a suonare al campanello. Subito è stato chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, che sono intervenuti e hanno portato in salvo l’uomo e la figlia, parzialmente intossicati. Non sono in pericolo di vita, ma sul caso è stata aperta un'inchiesta dalla Procura.

Commenta la notizia

Screening

Oggi su R+News

R+Adv
Scrigno del Mare
Luna Rossa