TERAMO Sabato 20 Aprile 2019

Elezioni a Giulianova, Costantini presenta liste e candidati

Elezioni a Giulianova, Costantini presenta liste e candidati

E se è vero che la politica è l’arte del compromesso io penso che a Giulianova sia arrivato il momento di avere un sindaco che abbia programmi e idee che volino in alto, ma anche la capacità di sporcarsi le mani con il fango, con il lavoro – si legge in una nota del candidato sindaco Jwan Costantini, che oggi, all’hotel Europa,  ha presentato le liste e i candidati che lo affiancheranno alle prossime elezioni – Ed è anche ora che le giovani generazioni, le nuove classi dirigenti della politica sappiano dimostrare di volersi sporcare le mani con il lavoro, di sapersi misurarsi sui problemi della comunità di cui sono parte, con quella giusta voglia di guardare in alto e di pensare al futuro come ogni giovane leva dovrebbe fare. Ed è quello che voglio dimostrare. E’ con questo spirito, e con questa voglia di aggredire i problemi e spingere fuori Giulianova dall’isolamento politico, culturale e sociale in cui è piombata, che ho deciso di mettermi al servizio della città che amo presentando la mia candidatura a sindaco nell’ambito di un grande contenitore civico. Come ho già avuto modo di annunciare qualche giorno fa, nonostante il mio orientamento politico fosse noto a tutti, ho deciso di uscire fuori dalle incrostazioni partitiche che mi costringevano a logiche lottizzatorie e cmpromessi che avrebbero finito solo per sacrificare quella spinta viva e quelle forze che invece arricchiscono le mie liste e il mio programma. Ho lasciato Forza Italia a malincuore, ma ho abbracciato felice la scelta di fare il mio battesimo politico da sindaco libero da quei condizionamenti che non avrebbero fatto bene a chi si accinge a guidare una città che esce con le ossa rotte da anni e anni di cattiva politica. Da giuliese ho vissuto sulla mia pelle di cittadino i costi della macelleria politica tra partiti che hanno solo portato la città verso un isolamento interno, ma soprattutto esterno. Una marginalità che ci è costata caro a noi giuliesi. Lo abbiamo visto sulla Sanità, mentre oggi i nostri cugini rosetani vantano le basi progettuali di un nuovo distretto sanitario di base della costa noi ancora ci lecchiamo le ferite sull’ospedale. Lo abbiamo visto con le politiche di piccolo cabotaggio nella gestione degli eventi e delle iniziative del commercio, nell’autoreferenzialità di politiche fiscali miopi o con l’edilizia scolastica, o meglio di quella che sarebbe dovuta essere “ programmazione e messa in sicurezza scolastica” ma di cui abbiamo solo sentito parlare senza un passo in avanti.
Chi teme le mie incursioni politiche e caratteriali deve capire che queste sono frutto di una voglia smodata di fare presto e bene, consapevole che la mia franchezza non dovrà mai prevaricare il buon senso e la capacità di tenere rispettosamente insieme le diverse sensibilità che animeranno la mia maggioranza. Conscio che la ricchezza di tutti sarà la somma del valore di ognuno. Saprò riconoscerlo, e tenerne in debito conto e ringrazio sin da ora le sei liste, ognuna con le sue specificità e in grado di rappresentare trasversalmente ogni componente di Giulianova, che hanno deciso di sostenere la mia candidatura: Verso, Giulianova Turismo, Giulianova in movimento, Jwan Costantini Sindaco, Azione Politica – L’Altra Giulianova, Al Centro della Città>

<Da dove vogliono cominciare per scrivere una pagina nuova?
Il programma elaborato con la mia squadra è frutto di una sintesi tra bisogni a cui dare una risposta immediata, ma anche una programmazione di lungo periodo per attrarre nuovi servizi e lasciare in consegna per il futuro una visione di città e una programmazione che finora è mancata. E’ per questo che il mio programma è articolato su temi che possono essere attuati nell’immediato legati ad esempio alla sicurezza, ma anche obiettivi che saranno raggiungibili nel medio lungo periodo perché agganciati a un lavoro istituzionale complesso come la sanità.

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
Scrigno del Mare
Mincarelli Martedì 17 Settembre 2019
L'on. Pezzopane: «Resto nel Pd»
Martedì 17 Settembre 2019
VIDEONEWS / Al via sabato... Note di Gusto
Castrucci