Esclusa dal concorso per ostetriche, viene riammessa dal Tar

- Venerdì 22 Novembre 2019

Esclusa dal concorso per ostetriche, viene riammessa dal Tar

Dopo la vicenda degli infermieri che, esclusi dopo le prime prove, erano poi stati riammessi dal TAR al concorsone della ASL di Teramo, e si erano infine utilmente collocatisi in graduatoria, stavolta è toccato ai candidati del concorso per ostetriche. Anche in questo caso l’azienda sanitaria teramana è stata oggetto di un ricorso, visto che uno dei partecipanti, rappresentato dagli avvocati Simona Mazzilli e Mira De Zolt si è rivolto al Tribunale Amministrativo Regionale per l’Abruzzo, contestando di fatto l’esito della prova che l’aveva visto escluso. Il Tar, si è pronunciato con un Decreto Presidenziale, che ha disposto la sua ammissione alle prove successive.

Commenta

Oggi su R+News

Vaccino Antinfluenzale
Annunziata Scipione
Castrucci