img

REGIONE ABRUZZO Lunedì 15 Aprile 2019

Federbici, due abruzzesi al vertice


Screening

Parla abruzzese il nuovo direttivo Fiab. La federazione che nei giorni scorsi si è riunita Verona in assemblea, ha rinnovato i vertici e il consiglio nazionale, affidando nuovi ruoli a due nomi già noti nel territorio regionale per l'impegno nella promozione della bici come mezzo concreto per gli spostamenti urbani e l'intermodalità. Al termine della votazione di ieri, ecco dunque Alessandro Tursi alla guida della Fiab nazionale e Laura Di Russo che entra nel consiglio. Il primo, architetto, ha redatto di recente Biciplan di Montesilvano, nonché progettato la riqualificazione della ciclabile lungo la strada parco, passa dunque da vice a presidente Fiab. Un incarico che si aggiunge al già prestigioso ruolo di vice presidente della Ecf-European Cyclists' Federation, che ha alla guida il francese Christophe Najdovski, assessore ai Trasporti della Città di Parigi. «Con l'occasione delle giornate di Verona, la federazione peraltro mantiene la sigla ma cambia nome passando da Federazione italiana amici della bicicletta a Federazione italiana ambiente e bicicletta - commenta Alessandro Tursi -. Felice del nuovo ruolo che aggiunge responsabilità e dà ulteriore spinta per lavorare nella promozione della bicicletta come mezzo per ridare vita alle città, liberarle dalle auto, riprendere spazio pubblico, per strade più sicure e vivibili».


Loading...
Canon
Bulli e Belli 2019
Mercoledì 17 Aprile 2019
Sequestrati oltre quattro kg di marijuana