img

TERAMO Domenica 12 Maggio 2019

«Giù le mani dall'autostrada»


Il faccia a faccia decisivo ci sarà martedì, probabilmente alla presenza di Regione ed enti locali. Il Mit, il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, ha convocato a Roma i vertici di Strada dei Parchi. L'obiettivo è scongiurare la chiusura del traforo del Gran Sasso alla mezzanotte del 19 maggio, così come prospettato dalla concessionaria. Il vertice, almeno nelle intenzioni, servirà a gettare le basi del commissariamento per la messa in sicurezza dell'intero acquifero del Gran Sasso, già nel percorso di conversione del decreto Sblocca cantieri, ma anche a capire se, come chiede la concessionaria di A24 e A25, si potrà estendere alla gestione dell'intero sistema, traforo compreso. Intanto il sottosegretario Vacca minaccia SdP: «Potrei chiedere al ministro di revocare la concessione autostradale».


Loading...
Canon
Bulli e Belli 2019
Giovedì 16 Maggio 2019
Strada dei Parchi smorza gli entusiasmi
Martedì 14 Maggio 2019
Forti nevicate ai Prati di Tivo