R+ REGIONE ABRUZZO

Gran Sasso, arriva il commissario per fronteggiare il rischio idrogeologico Screening

REGIONE ABRUZZO Giovedì 20 Giugno 2019

Gran Sasso, arriva il commissario per fronteggiare il rischio idrogeologico

Quindici giorni a partire dal 17 giugno: è questo il lasso di tempo entro il quale andrà nominato il commissario per la messa in sicurezza dell'intero sistema del Gran Sasso. E' quanto prevede la conversione in legge del decreto Sblocca cantieri, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale lunedì scorso. Per questo motivo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha convocato per questa mattina il governatore Marco Marsilio, insieme ad altri presidenti di Regione coinvolti nella nomina di commissari. Il bilaterale Toninelli-Marsilio servirà a gettare le basi dell'intesa sul nome che si occuperà dell'emergenza. Tecnicamente la nomina sarà fatta dal presidente del Consiglio dei ministri, su proposta di Toninelli e sentito il presidente della Regione, con proprio decreto. Avrà una durata fino a tutto il 2021. Dovrà sovraintendere alla progettazione, all'affidamento e all'esecuzione degli interventi indifferibili ed urgenti per fronteggiare la situazione «di grave rischio idrogeologico».

Commenta la notizia

Radiosanit

Oggi su R+News

R+Adv
Scrigno del Mare
Mincarelli