img

TERAMO Mercoledì 19 Giugno 2019

Il 22 e 23 giugno, 1° Festival Latino a San Nicolò


Screening

L’associazione italo-venezuelana Alma Criolla, con il patrocinio del Comune di Teramo, Consorzio Bim e Camera di Commercio di Teramo, organizza “Cumbre Latina”, la prima edizione del Festival Latino, un incontro di cultura, folklore e gastronomia tipica sudamericana, che si terrà nel fine settimana a San Nicolò a Tordino, in piazza Progresso.

Il Festival, presentato questa mattina al Bim dal presidente dell’associazione Eduardo Gomez, dal presidente della Camera di commercio Gloriano Lanciotti, dagli organizzatori Lino Di Giosia, Elsy Fernandes e Gianluca Nardi, si apre sabato 22 giugno, alle ore 18, con l’inaugurazione degli stand enogastronomici, musica con Dj set di Tio Manlio, esibizioni di scuole di ballo, concerto del gruppo raggae giamaicano “Pueblo” e chiusura del gruppo “Orgullo Latino”.

Domenica 23 giugno appuntamento sempre alle ore 18, con apertura degli stand gastronomici. In seconda serata dj set con Rob Molina e spettacolo Mariachis “El Sol de Mejico”. Seguiranno l’esibizione di scuola di ballo e del gruppo folcloristico “Ensamble Venezuela”. Porteranno i saluti istituzionali sul palco del Festival, il sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto, l’assessore agli Eventi del Comune di Teramo Antonio Filipponi, il presidente della Camera di Commercio, Gloriano Lanciotti, e il presidente del Bim Teramo, Gabriele Minosse.

Seguiranno il concerto dal vivo del gruppo “Malajente” e la chiusura del Festival con l’estrazione della lotteria.

«L’iniziativa – spiegano gli organizzatori - viene organizzata per promuovere un connubio tra le tradizioni, le culture, i sapori, i colori e le musiche dei paesi sudamericani, che annoverano tra i loro residenti diversi nostri concittadini».

Durante il Festival si potranno degustare piatti messicani, venezuelani e cubani.

Canon Vantage Elan

Oggi su R+News


Live R+News 116HD

Loading...
Canon
R+Adv
Principale
Lunedì 15 Luglio 2019
Sisma, riapre il ponte di Aprati