Il Comune di Martinsicuro vieta l’utilizzo di fuochi d’artificio e similari dal 30 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020

ATTUALITA / TERAMO Lunedì 30 Dicembre 2019

Il Comune di Martinsicuro vieta l’utilizzo di fuochi d’artificio e similari dal 30 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020

L’Amministrazione di Martinsicuro rende noto che, con apposita Ordinanza del Sindaco n. 82 del 30/12/2019, si ordina su tutto il territorio comunale, ai fini della tutela dell’incolumità pubblica, nonché per la tutela degli animali al fine di evitare danni gravi al loro benessere, il divieto di utilizzare petardi, mortaretti ed artifici similari e ogni tipo di fuoco pirotecnico cui consegua deflagrazione. Eventuali eventi e spettacoli che prevedano l’uso di articoli pirotecnici e fuochi d’artificio dovranno essere preventivamente autorizzati.

Il presente provvedimento ha effetto dalle ore 18:00 del 30/12/2019 al 06/01/2020. Si avverte inoltre che l’inosservanza delle disposizioni di cui al presente provvedimento è punita con una sanzione amministrativa ai sensi dell’art. 7 bis del D. Lgs n. 267/2000, da un minimo di 25,00 euro ad un massimo di 500,00 euro e con il sequestro del materiale utilizzato o illecitamente detenuto, ai sensi dell’art. 13 L. 689/1981, salvo qualora il fatto assuma rilievo penale la denuncia all’autorità giudiziaria.

La presente Ordinanza è stata pubblicata nell’Albo Pretorio del Comune di Martinsicuro e trasmessa a: Prefettura di Teramo; Questura di Teramo; Comando Stazione Carabinieri di Martinsicuro; Polizia Locale di Martinsicuro. La Forza Pubblica è tenuta al rispetto dell’esecuzione del presente provvedimento.

Commenta

Oggi su R+News

Radiosanit
campagna covid
Rasicci Studio Odontoiatrico
La sirenetta