Il M5S chiede le dimissioni di Verzilli dal consiglio comunale di Teramo

TERAMO Venerdì 18 Ottobre 2019

Il M5S chiede le dimissioni di Verzilli dal consiglio comunale di Teramo Il M5S di Teramo, dopo aver appreso solo a mezzo stampa del passaggio al gruppo misto di Ivan Verzilli, ne chiede le immediate dimissioni. Reputiamo questo comportamento molto grave perchè tradisce gli elettori che lo hanno votato perchè iscritto nelle liste del moVimento ed altresì contravvenente il codice etico da lui sottoscritto in sede di candidatura. Il Movimento 5 Stelle è per il vincolo di mandato. Lo invitiamo a dimettersi e a eventualmente candidarsi in qualunqu e altro schieramento politico possa rappresentarlo al meglio. Riteniamo, inoltre, poco veritiero ed onesto addebitare le sue motivazioni a situazioni di carattere nazionale, considerato che il Verzilli , già prima della sua entrata in Consiglio, aveva praticamente chiuso i rapporti con il gruppo locale dopo averne perso la fiducia per aver assunto comportamenti incompatibili con i principi politici del MoVimento. Le esperienze passate insegnano che tradire i propri elettori non porti proprio bene, anche in ragione del fatto che appartenere al Movimento rappresenta di per sé una garanzia necessaria per il prprio elettorato. Il gruppo locale di Teramo che, come gli altri gruppi locali, vigila sulle condotte dei suoi rappresentanti si adopererà sempre per assicurare la correttezza richiesta a chi è chiamato a tutelare gli interessi dei cittadini nel nome del Movimento 5 stelle. Pina Ciammariconi Capogruppo M5S Consiglio comunale di Teramo per conto del M5S Teramo gruppo locale

Commenta

Radiosanit

Oggi su R+News

Vaccino Antinfluenzale
Bulli e Belli 2019
Principale