R+ REGIONE ABRUZZO

Il Ministro Tria visita i Laboratori del Gran Sasso e si complimenta con direzione e scienziati Sagra della Porchetta

REGIONE ABRUZZO Mercoledì 07 Agosto 2019

Il Ministro Tria visita i Laboratori del Gran Sasso e si complimenta con direzione e scienziati

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria ha visitato oggi, 7 agosto, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’INFN. Il Ministro Tria è stato ricevuto dal Presidente dell’INFN Antonio Zoccoli e dal Direttore dei LNGS Stefano Ragazzi, che hanno illustrato le attività e gli ambiti di ricerca dell’INFN. Successivamente il Ministro è stato accompagnato nelle strutture sotterranee all’interno del massiccio del Gran Sasso dove, attraverso un percorso che ha abbracciato le tre grandi sale sperimentali, ha avuto modo di approfondire la conoscenza delle attività e degli esperimenti condotti nei Laboratori sotterranei, dimostrando apprezzamento per questa eccellenza a livello mondiale, che rappresenta un’importante risorsa per tutto il territorio nazionale.

“Siamo alla frontiera mondiale della conoscenza che nasce dalla collaborazione con tutto il mondo. Questa è una delle preminenze italiane da coltivare mentre in altri campi dobbiamo ancora conquistarla” ha sottolineato il Ministro Tria al termine della visita.

“È stato un onore e un grande piacere aver ospitato il Ministro Tria e la consorte nei nostri Laboratori Nazionali del Gran Sasso”, commenta il Presidente dell’INFN Antonio Zoccoli. “La visita del Ministro ha rappresentato per noi un’opportunità importante per mostrare questa nostra infrastruttura di ricerca di eccellenza, un centro unico al mondo, in cui si esplorano le frontiere della conoscenza”, conclude Zoccoli.

I LNGS sono una infrastruttura di ricerca di valore internazionale, capace di attrarre ricercatori da tutto il mondo impegnati in esperimenti che hanno sede nei laboratori per le condizioni uniche di questo luogo. Si tratta, infatti, dei più grandi laboratori sotterranei al mondo dedicati alla ricerca in fisica astroparticellare, dove si svolgono esperimenti di frontiera, per la cui realizzazione sono impiegate tecnologie innovative, sviluppate grazie alla collaborazione tra mondo scientifico e industriale.

 

Commenta la notizia

Radiosanit

Oggi su R+News

R+Adv
Scrigno del Mare
Tarquini