Jovanotti canta l’Abruzzo con il suo rap del saltarello

/ TERAMO Domenica 08 Settembre 2019

È stata una vera sorpresa, il momento forse più imprevisto e imprevedibile di un concerto - evento, che di imprevedibilità ne ha regalata a piena mani. Il saltarello di Jovanotti, coi ragazzi del Laccio d’amore di Penna Sant’Andrea è stato il momento più originale di tutto il Jova Beach Party, il concertone di Lorenzo Cherubini sulla spiaggia di Montesilvano. All’improvviso, infatti, sul palco sono comparsi musici e ballerini del Laccio d’amore, che hanno improvvisato un saltarello sulle note antiche e tipiche della nostra danza popolare, sulla base della quale Jovanotti ha “rappato” sull’Abruzzo... in un immaginario viaggio tra Borghi e città di una regione che “non si arrende”

Commenta

Oggi su R+News

Radiosanit
Rasicci Studio Odontoiatrico
Castrucci
Podere Marcanto