L'Alfagomma di Castelnuovo vuole acquisire la Yokohama di Ortona, previste nuove assunzioni

ATTUALITA / REGIONE ABRUZZO Venerdì 20 Novembre 2020

L'Alfagomma di Castelnuovo vuole acquisire la Yokohama di Ortona, previste nuove assunzioni

In una provincia di Teramo soffocata dalle vertenze, spunta uno spiraglio alla voce rilancio e sviluppo. L'Alfagomma di Castelnuovo ha manifestato il suo interesse per l’acquisizione del sito produttivo della Yokohama ad Ortona e presenterà già dalla prossima settimana una bozza di accordo contenente modi e tempistica per il subentro e il rilancio del sito. La bella notizia, così la definisce giustamente, la fornisce direttamente l'assessore regionale alle Politiche del lavoro, Pietro Quaresimale: "Attendiamo la presentazione ma i motivi per essere ottimisti ci sono tutti. Il piano di rilancio dell’azienda prevede infatti di portare l’occupazione a 101 addetti nel 2021 e nel 2022 a 155 Il mio Assessorato in parallelo si impegnerà per sostenere con politiche attive e corsi di formazione il reintegro del personale a rischio licenziamento, misure che verranno adottate anche per quanto riguarda le nuove assunzioni che interesseranno il sito produttivo dell'Alfagomma di Castelnuovo". 


Commenta

Oggi su R+News

La sirenetta
Tarquini
Mincarelli
Rasicci Studio Odontoiatrico