L’Anas realizza tre nuove rotatorie per migliorare la viabilità e sicurezza sulla Statale 80

TERAMO Giovedì 26 Settembre 2019

 L’Anas realizza tre nuove rotatorie per migliorare la viabilità e sicurezza sulla Statale 80

Tre nuove rotatorie per migliorare la viabilità e sicurezza sulla Statale 80 grazie alla proficua interlocuzione tra Consorzio Bim e Anas. Le tre rotonde, dopo il sopralluogo effettuato direttamente dal responsabile dell’area compartimentale Abruzzo, ingegner Antonio Marasco, saranno realizzate in corrispondenza del bivio per Torricella Sicura e agli incroci per gli abitati di Villa Butteri di Teramo e di Cortino, in sostituzione delle attuali intersezioni a “T”, e prevedono anche il rifacimento degli impianti di illuminazione per migliorare il livello di sicurezza degli incroci.

“Per questo importante intervento, mirato al miglioramento della percorribilità e sicurezza di un itinerario stradale strategico per i territori montani – afferma il presidente del Consorzio Bim di Teramo, Gabriele Minosse –, ringraziamo l’ingegner Antonio Marasco per la disponibilità e sensibilità dimostrata alla pronta risoluzione della problematica, anche su sollecitazione e interessamento dell’On. Tommaso Ginoble che si è occupato delle vicenda già da diverso tempo, in quanto si tratta di un fondamentale collegamento con le aree interne del nostro comprensorio.  L’ingegner Marasco ha prontamente recepito la nostra sollecitazione, volta a eliminare i concreti pericoli alla sicurezza segnalati dai residenti e da chi percorre giornalmente queste strade, e ha avviato le attività di progettazione e programmazione economica delle opere per l’adeguamento degli incroci ricadenti lungo il tracciato della Statale 80 attraverso la realizzazione di rotatorie a raso. In corrispondenza del bivio di Torricella sono già partiti i lavori di costruzione di una rotatoria provvisoria, con relativo impianto di illuminazione, in attesa che si completi l’iter per l’acquisizione di tutti i necessari pareri di competenza per la sistemazione definitiva dell’area. Per quanto riguarda gli interventi sugli incroci per gli abitati di Villa Butteri e Cortino sono di imminente avvio”.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
Tarquini
Principale
Scrigno del Mare