L'appello del collettivo ideatore della campagna Arte Resistente

ATTUALITA / TERAMO Mercoledì 06 Febbraio 2019

L'appello del collettivo ideatore della campagna Arte Resistente

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del collettivo ideatore della campagna "Arte Resistente":

"Democratici, socialisti, comunisti, liberali, progressisti, repubblicani, radicali, anarchici, antifascisti e antirazzisti tutti, siamo sei cittadini che il 3 febbraio hanno realizzato in Atri (Abruzzo) un’installazione artistica contro le politiche disumane della Lega di Salvini. Una protesta semplice, non violenta ed efficace che ha avuto una inaspettata grande risonanza mediatica ed ha spiazzato tutti. 

Sono mani di cartone sparpagliate sulle piazze delle nostre città e dei nostri quartieri che trasformano la pietra e l’asfalto nel Mediterraneo che chiede aiuto. Sul retro troverete un metodo per realizzarne decine in poche ore ma ognuno potrà inventarsi il suo. 

Così lo abbiamo accolto Salvini noi nella nostra cittadina, così vi chiediamo di accolgierlo ovunque. 

Ministro, sentiti libero di esprimere qui, con i tuoi elettori, idee disumane di società. Qui tra queste mani che affondano, silenti come coloro che, in mare, hanno la testa nell’acqua. Coraggioso è chi mette in gioco la propria vita, non chi gioca con quella degli altri. CI APPELLIAMO A VOI perché sappiamo che non saprete dirci di no e che vedremo tante mani in tante piazze. Un abbraccio a tutti. 

Barbara, Caterina, Gianluigi, Giuseppe, Ilaria, Marco #arteresistente.


MATERIALE NECESSARIO 

1. Quadrati di cartone pressato (MDF) cm 20x20. Questo materiale si trova facilmente nei grandi magazzini dedicati ai lavori di 

casa, dove solitamente offrono gratis il servizio di taglio. Sarà sufficiente farli realizzare dal personale addetto; 2. listelli in legno di cm 2x3 di varie altezze dai 15 ai 30 cm. Anche in questo caso sarà sufficiente rivolgersi al personale addetto; 3. fogli di cartone; 4. viti sottili cm 4 per fermare il legno alla base di cartone, una per ogni base; 5. vecchi indumenti (maglie, felpe, giacche); 6. giravite o avvitatore; 7. graffatrice (CARICA!); 8. lapis o pennarello; 9. forbici. 

Molto di questo materiale può essere frutto di recupero e tutto può essere riciclato. COME REALIZZARLE 

• Avvitare una vite al centro di un quadrato di MDF fino a far sporgerne la punta sull’altra faccia; 

• usare la punta della vite per cominciare ad avvitarci un listello in verticale; 

• avvitare fino a che il listello sia ben aderente e fissato alla base; 

• tagliare una manica di un indumento, calzarla al listello e fiissarla a questo e alla base con qualche punto di graffatrice; 

• disegnare su un cartone la sagoma di una mano ed avambraccio come si faceva da bambini e colorarla a piacimento; 

• ritagliare la sagoma e fissarla al listello verticale; 

• coprire il listello con la manica di indumento e la prima mano è fatta; 

• varie mani da calcare e varie altezze daranno movimento all’opera. 

#arteresistente 

Bastano pochi minuti per realizzare un pezzo, è economico e possono partecipare anche i bambini. FOTOGRAFATE LE VOSTRE INSTALLAZIONI E DIFFONDETELE A GIORNALI E TV LOCALI E SUI SOCIAL. 

arteresistente2019@gmail.com "


Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
Mincarelli
Rasicci Studio Odontoiatrico
Radiosanit