Marito violento arrestato dai Carabinieri

CRONACA / TERAMO Lunedì 25 Gennaio 2021

Marito violento arrestato dai Carabinieri

Marito violento in carcere. La moglie da circa un mese era la vittima delle angherie, vessazioni e prevaricazioni poste in esse dal marito violento che, quando era in preda ai fumi dell’alcool alzava le mani. In una circostanza la moglie colpita violentemente con un calcio aveva dovuto fare ricorso alle cure mediche dei sanitari del pronto soccorso che gli avevano dato una prognosi di gg. 10 e la stessa sorte era capitata alla sorella della vittima intervenuta in difesa di quest’ultima, ma con una prognosi di gg. 30. I fatti hanno avuto per teatro un Comune della Val Vibrata

Commenta

Oggi su R+News

Mincarelli
Tarquini
La sirenetta