Montepara e Angelosante depositano quesito referendario a Roma

REGIONE ABRUZZO Lunedì 30 Settembre 2019

Montepara e Angelosante depositano quesito referendario a Roma

“L’Abruzzo, nonostante la dura opposizione delle minoranze, è oggi presente da protagonista a Roma per depositare il quesito referendario sul referendum abrogativo riguardante le  disposizioni del sistema elettorale della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica concernenti l’attribuzione dei seggi  in collegi plurinominali con metodo proporzionale”. Ad affermarlo sono i Consiglieri regionali Fabrizio Montepara e Simone Angelosante, delegato e vice delegato alla presentazione del quesito referendario. “Le 8 Regioni che dal Nord al Sud dell'Italia hanno approvato la presentazione del quesito refendario hanno compiuto un atto di coraggio verso il popolo – proseguono i Consiglieri della Lega  - perché con il sistema elettorale maggioritario il voto degli Italiani torna ad essere sovrano: semplicemente verrà eletto il candidato che conseguirà il maggior numero di voti. È un referendum che da voce al popolo, che ristabilisce un rapporto diretto tra l'elettore e l'eletto, evitando che possano esserci quegli accordi di palazzo che stanno minando la nostra democrazia”.  “A livello legislativo – concludono Montepara e Angelosante – l’interpretazione di precedenti sentenze di Cassazione ha dimostrato che il Referendum è accoglibile e quindi auspichiamo che la Corte dia ragione a tutte queste Regioni che oggi hanno compiuto un’azione in difesa della democrazia nel rispetto della nostra Costituzione”.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
Castrucci
Bulli e Belli 2019
Tarquini