Morti anche i due ragazzi dispersi sul Gran Sasso

/ TERAMO Giovedì 26 Dicembre 2019

Morti anche i due ragazzi dispersi sul Gran Sasso

Dramma su dramma sul Gran Sasso. Dopo il ritrovamento dell'escursionista Franca Di Donato, morta in seguito ad una caduta, si è scoperto che anche i due ragazzi, del gruppo di quattro usciti in escursione e caduti, sono morti.

LA TRAGEDIA SI E' VERIFICATA ALLE  08:00 CIRCA, A PIETRACAMELA , LOCALITÁ VALLONE DELLE CORNACCHIE QUOTA 2.600 METRI SLM, DUE GIOVANI ALPINISTI CHE STAVANO EFFETTUANDO UN’ESCURSIONE UNITAMENTE AD ALTRI, SONO SCIVOLATI PRECIPITANDO NEL CANALONE SOTTOSTANTE PER CIRCA 1.000 METRI. I CORPI SONO STATI RECUPERATI DOPO ALCUNE ORE DA PERSONALE DEL SOCCORSO ALPINO, DEL 118 CON ELISOCCORSO E DELLA STAZIONE CARABINIERI DI PIETRACAMELA ED È IN CORSO IL LORO TRASFERIMENTO ALL’OBITORIO DELL’OSPEDALE CIVILE DI TERAMO.

GLI ALPINISTI SONO DUE GIOVANI DI 28 E 25 ANNI ORIGINARI DI CORFINIO (AQ): SI TRATTA DI: RUZARD BARONE DI 24 ANNI E DI ANDREA ANTONUCCI DI 28 ANNI.


LE SALME SONO STATE MESSE A DISPOSIZIONE DEL P.M. DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE.

 

Commenta

Oggi su R+News

Rasicci Studio Odontoiatrico
Radiosanit
La sirenetta
Tarquini