Muore a 16 anni all’improvviso mentre studia nella sua stanza

CRONACA / TERAMO Giovedì 26 Marzo 2020

Muore a 16 anni  all’improvviso mentre studia nella sua stanza

È stato trovato morto un ragazzo di 16 anni, K.P., nella sua stanza a Giulianova. Sul posto il magistrato, escluso il Covid, si sospetta  un improvviso arresto cardiaco, Il ragazzo era in stanza a studiare,  dopo aver regolarmente pranzato i genitori che, non sentendolo, sono entrati nella camera e lo hanno trovato disteso per terra. È probabile che si tratti di un problema congenito sconosciuto agli stessi familiari. Il 16enne frequentava il Liceo Scientifico

Commenta

Oggi su R+News

Radiosanit
Podere Marcanto
Castrucci
Rasicci Studio Odontoiatrico