TERAMO Lunedì 08 Luglio 2019

Muore in campo mentre gioca a calcetto con gli amici

Muore in campo mentre gioca a calcetto con gli amici

Muore a 32 anni mentre gioca a calcetto. Tragedia nella tarda serata di ieri, verso le 23.30, quando Salvatore D'Ardia, 32 anni, originario di Torre del Greco, ma residente a Martinsicuro  dove lavorava come operaio, è morto a causa di un malore che lo ha colto durante la partita di calcetto.

E’ stato soccorso. Sul posto il 118, ma tutto si è rivelato inutile. Il personale del soccorso ha cercato, a più riprese, di rianimare il giovane con il defibrillatore, ma senza successo.

La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Teramo in attesa di poter effetturare l’autopsia.

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
Scrigno del Mare
Venerdì 13 Settembre 2019
Fino a martedì niente caccia in Abruzzo
Giovedì 12 Settembre 2019
Un rosetano vince il premio: Blablacar
Zio Tobia