Nato a Lanciano il primo abruzzese del 2020, è una bambina e si chiama Vittoria

/ REGIONE ABRUZZO Mercoledì 01 Gennaio 2020

Nato a Lanciano il primo abruzzese del 2020, è una bambina e si chiama Vittoria

E’ con una.. Vittoria che si apre l’anno d’Abruzzo. Si chiama Vittoria, infatti, la prima bimba nata in Abruzzo negli Anni 20 del Ventunesimo secolo. Madre ungherese e papà italiano, Vittoria pasa 3,120 kg ed è venuta alla luce nell’ospedale di Lanciano all’una e dodici minuti di questa notte. Mamma di origini non italiane e padre abruzzese anche per il primo maschietto, invece, è Denis Di Tizio, figlio di genitori residenti a Colonnella, nato alle 2,13 nella sala parto dell’Ospedale di Sant’Omero, ed è quindi anche il primo teramano. Nessun nato a Pescara nella notte e nelle prime ore della giornata, sono attese nascite nel primo pomeriggio. Nessun nato all’ospedale di Teramo e nessun nato, fino alle 10 di questa mattina, nell’ospedale dell’Aquila, dove sono in programma però due parti cesarei. Nessun nato a Sulmona, ma il primo nato in provincia nel 2020 è Tommaso, madre di Avezzano e papà di Tagliacozzo, nato alle 2,40 all’ospedale di Avezzano. A Chieti è nato un bambino alle 4,07, a Vasto invece nessuna nascita.

Commenta

Oggi su R+News

Vaccino Antinfluenzale
Annunziata Scipione
Podere Marcanto
Castrucci