No ai rifiuti liquidi Wash Italia: quattromila firme

TERAMO Lunedì 25 Novembre 2019

 No ai rifiuti liquidi Wash Italia: quattromila firme

Vallata vibriatiana in lotta con iniziative di vario tipo condivise dai sindaci dei Comuni che la compongono per dire no alla realizzazione di una piattaforma di rifiuti liquidi presso la sede Wash Italia di Nereto. Il no all'impianto dei primi cittadini è stato sancito all'interno dell'assemblea dell'Unione dei Comuni convocata e presieduta a Sant'Omero dal presidente Piero Panichi, dopo diversi incontri pubblici, un corteo organizzato dagli ambientalisti e una raccolta di oltre quattromila firme. La novità, che fa seguito a tanta mobilitazione popolare, è rappresentata da un intervento da parte della Regione Abruzzo.

Commenta

Oggi su R+News

Annunziata Scipione
Vaccino Antinfluenzale
Castrucci