Palestra di Cologna spiaggia, consegnata l’area per l’avvio del cantiere

TERAMO Lunedì 02 Dicembre 2019

Palestra di Cologna spiaggia, consegnata l’area per l’avvio del cantiere



Il sindaco Sabatino Di Girolamo e l’assessore ai Lavori Pubblici Simone Tacchetti si sono recati questa mattina in sopralluogo a Cologna spiaggia nel parco adiacente la scuola Filippone Thaulero dell’Istituto Comprensivo Roseto 1 per consegnare formalmente l’area alla cooperativa Città Futura che in questi giorni allestirà il cantiere per la costruzione della nuova palestra dopo circa dieci anni dall’ approvazione del progetto del piano di intervento. “Un percorso che viene da lontano – ha ricordato Tacchetti ricordando il passaggio del 2009 in Consiglio comunale (quando fu approvata anche la realizzazione dell’attuale piazza da parte della Cooperativa Città Futura) – e che trova finalmente compimento dopo anni di indugi.  La palestra servirà alla comunità scolastica e cittadina di Cologna spiaggia che è priva di impianti e che quindi dopo anni di attesa potrà adesso contare su una struttura nuova di zecca a disposizione”. 

Tacchetti ha poi ricordato come dopo anni di polemiche e perplessità, l’amministrazione comunale di Roseto ha lavorato speditamente al rifacimento del progetto per arrivare a una collocazione che fosse al contempo sia rispettosa del verde ma anche meno impattante per la scuola. Si è così deciso di rifare il progetto disponendo la palestra in maniera perpendicolare alla originale disposizione in parallelo. Il rifacimento prevede che nelle adiacenze della scuola ci vadano gli spogliatoi più bassi che hanno un’altezza di appena 3 metri e mezzo, in modo da garantire una illuminazione sufficiente alle attività del plesso. Invece, sull’asse perpendicolare, andrà il padiglione della palestra che a differenza del vecchio progetto prevede numerose vetrate sempre per privilegiare l’illuminazione ma anche per dare una sorta di continuità e restituire una forma di rispetto al verde del parco adiacente.

“Si chiude una questione molto dibattuta – ha commentato il sindaco Sabatino Di Girolamo – siamo estremamente contenti di aver dato il via a quest’opera sia per la risposta che diamo ai residenti di Cologna spiaggia che mi hanno sempre manifestato in questi anni la necessità di questa infrastruttura, ma anche per la conclusione di anni di polemiche sorte su questa vicenda a danno dei residenti. Siamo felici di aver chiuso questo capitolo, ora confidiamo nel tempo mite per arrivare a una veloce conclusione dei lavori che auspichiamo possano concludersi entro il 2020”. 

A margine dei lavori infine l’assessore Tacchetti ha deciso di spegnere alcune polemiche sorte nei giorni scorsi che parlavano erroneamente di locali non a norma. 

“Sorrido nell’evidenziare che prima alcuni esponenti delle forze politiche minacciavano che la scuola non sarebbe mai nata, poi hanno sostenuto che sarebbe stata una “palestrina”, oggi paventano locali fuori norma. Mi sembra evidente che sono strumentalizzazione perché non sarebbe stato possibile approvare il progetto se ci fosse stato qualcosa che non era a norma”.


Commenta

Oggi su R+News

Castrucci
Podere Marcanto
Vaccino Antinfluenzale