R+ REGIONE ABRUZZO

Paolucci: Manager Asl Pescara, spoil system: la Giunta lenta e’ turboveloce per le poltrone Sagra della Porchetta

REGIONE ABRUZZO Venerdì 21 Giugno 2019

Paolucci: Manager Asl Pescara, spoil system: la Giunta lenta e’ turboveloce per le poltrone

La lentezza dell'azione di Governo è direttamente proporzionale alla velocità ed alla fame di occupazione di potere di questa Giunta, spesso accompagnata anche dall'arroganza dei modi con cui essa si manifesta e che sta caratterizzando la nuova Amministrazione regionale. Ricordo all’esecutivo che il Ministero della Salute ha certificato nell’ultima rilevazione il raggiungimento di 202 punti Lea per la Regione Abruzzo targata centrosinistra, risultato che ci colloca tra le migliori 8 regioni italiane. Oltre a ciò, anche una situazione di Avanzo economico certificata nel IV trimestre nel conto economico 2018. Rammentiamo, inoltre, che la Provincia di Pescara da una ricerca de Il Sole 24 ore sull’indice di salute si è posizionata seconda, dopo quella di Bolzano, appena un mese fa e sta chiudendo il bilancio in una situazione di equilibrio per l'anno 2018. La proposta di deliberazione che la Giunta si appresta ad approvare esprime una chiara volontà politica di cosa rappresenta la sanità per questa destra: occupazione del potere e basta. Se ciò si sta manifestando in maniera evidente, ancora non appare chiara la programmazione che questa Regione intende mettere in campo per il prossimo triennio. L’unica cosa certa è il ritardo nell’approvazione rete riguardante le prestazioni ospedaliere, territoriali, delle cure domiciliari, per la quale l’Assessore ha già chiesto un rinvio e ci si appresta a chiederne un altro nel prossimo tavolo di luglio. Nonostante le promesse della campagna elettorale, ancora nessuna nuova assunzione è stata effettuata e quelle programmate dalla passata amministrazione regionale di fatto sospese. Ritengo che la Giunta Marsilio debba concentrarsi maggiormente sul miglioramento delle prestazione da erogare in favore dei cittadini, anziché pensare esclusivamente alle poltrone che su Pescara potrebbe aprire anche contenziosi. Ricordo infine che quando ci insediammo nel 2014 accompagnammo senza nessuna forzatura il rinnovo dei vertici delle Asl, che avvenne in alcuni casi persino due anni dopo l'insediamento. È una Giunta sempre più lenta, ma rapida, molto rapida, nel cercare di occupare le postazioni di comando.

Commenta la notizia

Radiosanit

Oggi su R+News

R+Adv
Abruzzo Restauri
Latteria