Pd, per l'allargamento della Giunta D'Alberto meglio consiglieri delegati che nuovi assessori

TERAMO Giovedì 03 Ottobre 2019

Pd, per l'allargamento della Giunta D'Alberto meglio consiglieri delegati che nuovi assessori

Riunione informale in casa Pd in vista del rimpasto di Giunta. Alla corte di Manola di Pasquale, presidente regionale, si sono riuniti tutti i rappresentanti del partito, per valutare l’azione politica da prendere. «Nessuna preclusione per Di Dalmazio, con il quale abbiamo già stretto collaborazioni politiche in vista delle Regionali - commenta la stessa Manola Di Pasquale - mentre sull’allargamento a Cavallari dobbiamo prima capire quale sia attualmente la posizione dello stesso Giovanni, se vicino a Renzi o meno». Il Pd, però, a parte ruoli e nomi, è fondamentalmente contrario all’aumento del numero degli assessori: «Il nuovo Statuto Comunale prevede la possibilità di delegare i consiglieri - spiega la Di Pasquale - possiamo quindi facilmente percorrere questa strada, senza aumentare i costi a carico dei cittadini».
Per la settimana prossima, poi, è in programma una riunione di maggioranza che valuterà gli assessorati da assegnare, anche se sembra perdere forza la possibilità che una delle “donzelle” della lista del Sindaco possa trovare un posto.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
Principale
Luna Rossa
Scrigno del Mare