Pineto. Consiglio Comunale approva bilancio 2018 e linee programmatiche di mandato

TERAMO Martedì 08 Ottobre 2019

Pineto. Consiglio Comunale approva bilancio 2018 e linee programmatiche di mandato

Approvazione del bilancio consolidato relativo all’esercizio 2018, variazione di bilancio di previsione finanziario 2019/2021, approvazione delle linee programmatiche di mandato 2019/2024, discussione e deliberazione del Documento Unico di Programmazione, nomina delle componenti per la Commissione per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari e acquisizione dell’area di località Torre San Rocco per l’allargamento della strada su Via degli Asteroidi, questi i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale di Pineto che si è svolto ieri. Durante l’assise civica il Sindaco Robert Verrocchio ha riassunto gli obiettivi realizzati, quelli che si sta portando avanti e quelli che si vorranno raggiungere partendo dal tema dell’ambiente che rappresenta una peculiarità per Pineto passando per la sicurezza, la difesa del territorio e della costa, il sociale, lo sviluppo del territorio, il turismo, la  scuola e lo sport. Le consigliere Marina Ruggieri e Silvia Mazzocchetti sono state elette quali membri della commissione per la formazione degli elenchi dei Giudici di Pace.

“Il Consiglio Comunale che si è svolto ieri – commenta il Sindaco – ha rappresentato una occasione importante per parlare, tra le altre cose, di programmazione futura e per rimarcare le linee programmatiche del nostro mandato ovviamente in continuità con la passata consiliatura. L’Ambiente non a caso è stato il primo tema che abbiamo voluto affrontare perché la nostra cittadina si distingue da anni per politiche finalizzate a migliorare questo aspetto oggi al centro della discussione politica internazionale e argomento importante dal punto di vista della qualità della vita dei residenti e dei turisti, ma soprattutto per il futuro del pianeta, nel dettaglio ci sarà attenzione per la cura e la tutela delle aree verdi, per l’efficientamento energetico oltre che per la riduzione dei rifiuti. Tra gli punti presenti nelle linee programmatiche la mobilità sostenibile, la sicurezza, la difesa del territorio (in particolare dal rischio idrogeologico) e la difesa della costa, il sociale, lo sviluppo del territorio, il turismo, la scuola con manutenzioni ordinarie e straordinarie ai plessi esistenti e la realizzazione di un nuovo polo per l’infanzia a Borgo Santa Maria e un nuovo polo scolastico a Pineto centro e lo sport con l’ammodernamento delle strutture esistenti e nuovi interventi in programma oltre a azioni volte a proseguire percorsi avviati con realtà locali e nazionali per fare di Pineto il luogo nel quale iniziative prestigiose vengono svolte con una positiva ricaduta anche turistica. Le linee programmatiche sono state approvate e lavoreremo con impegno e senso di responsabilità per poterle realizzare appieno nel corso del nostro mandato”.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
Podere Marcanto
Castrucci
Scrigno del Mare