Pineto. Inaugurato il Sound Light Music diretto da Sylvia Pagni

CULTURA / TERAMO Sabato 17 Ottobre 2020

Pineto. Inaugurato il Sound Light Music diretto da Sylvia Pagni Viene inaugurata a Pineto oggi 17 ottobre 2020, dalle ore 16:00 alle ore 20:00, l’Accademia dello Spettacolo S.L.M. (Sound Light Music), presso Contrada Cannuccia 1, un centro per “creativi” che desiderano avvicinarsi professionalmente al mondo dello spettacolo. L’Accademia, con sede operativa in Pineto, dà l’opportunità ai propri allievi di sviluppare la loro creatività grazie all’affiancamento e alla docenza di insigni professionisti nel campo dello spettacolo musicale e teatrale. Nel campo dell’immagine saranno formati video maker con il supporto di tecnici che operano con reti televisive nazionali. In campo musicale saranno condotti corsi in sede o in remoto, anche a livello internazionale, con seminari professionali diretti da noti artisti. Possono iscriversi all’Accademia gli allievi di ogni provenienza e nazionalità, seriamente interessati all’alta formazione che la struttura è in grado di garantire. La programmazione “in aula” prevede la formazione nelle varie professioni, dall’ideazione alla costruzione di uno spettacolo, con insegnamenti nei diversi campi (canto, ballo, recitazione, portamento e presenza scenica, uso delle tecnologie multimediali). Riguardo le attività formative “fuori aula” vanno sicuramente messe in evidenza le visite, i sopralluoghi e le partecipazioni attive nei luoghi di produzione, negli studi e nei teatri dove nasce e si realizza uno spettacolo. La formazione comporta reali possibilità, nel corso della frequenza, di esercitare presso strutture adeguate stage e applicazioni pratiche nell’allestimento di spettacoli, con opportunità di lavoro nel settore. L’Accademia è dotata delle più innovative tecnologie di registrazione audio, video e streaming. Infine è imminente la creazione di un’aggregazione di società (una della quali è la Diamond Production, già affermata in Italia) per dar vita al Polo Artistico Centrale con le esperienze tecniche che ogni società potrà apportare, che diverrà certamente un punto di riferimento per molti giovani talenti e professionisti.

Commenta

Oggi su R+News

Tarquini
Rasicci Studio Odontoiatrico
Radiosanit
La sirenetta