Prende a sassate la vicina, poi la insulta. Denunciato dai carabinieri

/ TERAMO Giovedì 29 Agosto 2019

Prende a sassate la vicina, poi la insulta. Denunciato dai carabinieri A Corropoli, i Carabinieri del Comando Stazione, a seguito della querela per minacce gravi e lesioni personali presentata da una 42enne, del luogo, hanno denunciato in stato di libertà M. R. 42enne, vicino di casa della vittima, ritenuto responsabile di minaccia aggravata e lesioni personali. L’uomo, per futili motivi, nei giorni scorsi, veniva a diverbio con la denunciante, vicina di casa, minacciandola di morte, arrivando a scagliarle contro con violenza un sasso che la colpiva ad una gamba. La donna, medicata presso il pronto soccorso del presidio ospedaliero di Sant’Omero veniva giudicata guaribile in gg. 10 (dieci) e successivamente dimessa. Nella circostanza, i militari intervenuti presso l’abitazione dell’aggressore procedevano al ritiro cautelativo di un fucile e del relativo munizionamento, regolarmente detenuto, compreso il titolo di polizia. Inoltrate, altresì, le comunicazione all’Autorità di P.S.

Commenta

Oggi su R+News

Castrucci
Radiosanit
Podere Marcanto
Rasicci Studio Odontoiatrico